Sordità e social accessibili: intervista a Chiara Pennetta

Chiara di profilo in uno spazio aperto

Ti sei mai chiestə come rendere i tuoi social media più accessibili per le persone sorde e ipoacusiche? Diciamo spesso che le uniche persone che posso dirci cosa sia poco inclusivo per un gruppo di persone, sono quelle che ne fanno parte. Per questo abbiamo deciso di realizzare una serie di interviste per parlare con […]

Come parlare di autismo (e come non parlarne)

Persona autistica con uno stimming toy in mano

L’attenzione pubblica verso l’autismo è incostante durante il corso dell’anno: picchi sporadici verso l’alto si alternano al generale nulla che lo domina. Solitamente l’interesse mediatico si risveglia intorno i primi di aprile, quando ricorre la Giornata mondiale per la consapevolezza sull’autismo. Narrazioni drammatiche riempiono i media. Raccontano di persone “affette da autismo” e di famiglie […]

Persone transgender: 6 consigli per parlarne (bene)

Persona transgender nera che cammina in contesto urbano

Premessa Hai capito che utilizzare un linguaggio corretto è fondamentale per rivolgerti alla comunità LGBTQ+, sia che tu sia unə semplice alleatə o, a maggior ragione, un’azienda con una grande audience. In occasioni come il Transgender Day of Visibility (TDoV), il Transgender Day of Remembrance (TDoR), il mese del Pride (o – perché no – […]

Approcciarsi alla comunicazione Inclusiva

Vista ravvicinata della pagina bianca di un quaderno

Tutto è comunicazione: gesti, parole, testi, suoni, immagini, e ogni altro modo di veicolare un significato attraverso un codice condiviso, in maniera volontaria o involontaria. Una comunicazione inclusiva è pensata per non escludere alcune delle persone a cui un messaggio può essere indirizzato. Cosa intendiamo invece per inclusività? E come ci si approccia alla comunicazione […]